Difficile e noioso questo nuovo moto…..

Mia piccola

Dalla mia pelle

dal mio sangue

una creatura meravigliosa è fuggita via.

Crebbe scrutandomi dall’interno, nutrendosi di me

di tutta me stessa.

Ad un’accenno di pensiero solo lacrime d’amore.

Mentre contemplo il tuo viso, il mistero mi inghiotte e nulla ha alcuna paura, importanza o parola.

L’amore non è domandato e solo lì….ad aspettare me.

Ti verrò a prendere, credimi!

Tenerezza infinita tra le mani.

Mi ricomposi svanendo in quel sogno inaspettato di te.

Ti lasciai scivolare per salvarmi,

Ti verrò a prendere credimi!!!

Il tempo non esiste, muore nel tuo sguardo lontano…

e la mia è una vera promessa,

non mento mai .

Verrò a prenderti e ti porterò le mie nuvole nere.

t4z9za

Something I Can Never Have

“” I still recall the taste of my tears. 

echoing your voice just like the ringing in my ears.
my favorite dreams of you still wash ashore.
scraping through my head ‘till i don’t want to sleep anymore.

come on tell me.
make this all go away.
you make this all go away.
i’m down to just to thing.
and i’m starting to scare myself.
make this all go away.
you make this all go way.

i just want something.
i just want something i can never have
you always were the one to show me how
back then i couldn’t do the things that i can do now.
this is slowly take me apart.
grey would be the color if i had a heart.
i just want something i can never have.
in this place it seems like such a same.
though it all looks different now,
i know it’s still the same
everywhere i look you’re all i see.
just a fading fucking reminder of who i used to be.

i just want something.
i just want something i can never have
i just want something i can never have
think i know what you meant.
that night on my bed.
still picking at this scab
i wish you were dead.
you sweet and perry ellis.
just stains on my sheets.    “”

 

Tutto cio che mi scioglie

Per un’ora ho seguito il sole,

ci si sente dentro così bene…

quando si sopravvive!

Ma da qui mi sento non al sicuro,

mi sento lontana….

avrei voluto darti….non abbandonarti.

Ti tengo con me,

Tu sei una parte di me che non potrei mai illuminare;

pietra nera nel petto,

catastrofe di pensieri nella mia testa,

sapore mielato,

insiste nelle mie voglie.

Nuova vita m’illude ,

impazzire per non aver mai toccato,

pioggia ramata sulle mie spoglie.

Tutto cio che mi scioglie…..

Da un pò

Ho incollato le parole alle mie labbra,

e nel buio del mio cuore la bugia di te mi bacia.

pugni sul mio petto mi dicono che sei qui dentro…già da un .

Non preoccuparti ti chiamerò mio Nero Amore quando la bellezza ci renderà inutili

ti strapperò la pelle quando avrai del freddo da donarmi.

Cosa fai?  Segretamente non mi abbracci?

Non è facile buttarsi giu

devi lasciarti cadere , dentro di me…ancora un pò.

Sei tutt’intorno,

fra le macerie livide e languidi mi sognerai,

ed io ti terrò con me,

 Ancora un pò

Caresse abusé

I nostri strumenti non hanno modo di misurare questo sentimento
alcune ossa sono state scoperte ed il nostro obbiettivo sbanda.
La nostra destinazione compare ancora piu tetra…
la distanza, la velocità sono ancora troppo deboli
e anche una carezza giunge, maltrattata.

 

Anxiety

Un ansia nuda attraversa il cuore,
nell’ascoltare.
Non dovrei correre sulle note di queste musiche,
mi spaccano l’anima rendendola tremula e affannata.
Come un libro fatto di cera…
tutto il contenuto si dissolve.
Piccole paure si mascherano per poi tornar vive, piu della vita stessa.
Come un blues il respiro sporge,
lo sguardo ha una visione sporca e frantumata degli anni.
Petalo su petalo l’immaginazione Immagina una fusione….
la comprensione non reca danno…
ed i mille attimi futuri si tramutano i piccoli secondi presenti…
dentro me…
attraverso te.

Non esiste

Una goccia di buio su di me.

Ci troveremo…un dì,con il cuore incollato.

Ci ritroveremo trattenendo il fiato.

Forse, di gioia…di colpo piangerò!

Avremo un viso in due per dire addio.

E questa tua pelle pallida…sembrerà quasi comprendermi.

Non esiste luce che possa illuminarmi.

Non esiste sguardo che possa ferirmi.

Non esiste amore abbastanza grande.

…In qualche immagine piu vecchia,

cessa il corpo di ansimare…

il moto è un pò piu lento,

ma chi mai si potrebbe lamentare!!!

So Low

“” Disorientata ogni qualvolta mi intrometta in argomenti
o in un gruppo di persone attente,
scopro che alla fine
non comunico sul serio
non capisco e per prima
non intendo,
fraintendo,
mistifico e rinuncio.

E’ arduo rinunciare alle persone per cui vivo,
senz’altro e’ piu’ sensato ritenere che la folla e’ la
vera solitudine, e le amicizie svaniscono d’incanto
al cambiare dei contesti

Sono nata per proseguire?
o per seguire l’istinto?
Sola,

dovrei fare l’eremita
sarebbe meglio per tutti
vorrei fare l’eremita
per sentirmi necessaria!
Se dicessi d’esser nata per il sesso o il possesso
E’ probabile fare un po’ piu’ successo!
E’ questa e’ la demogogia dei testi che ricalcano
i modelli del mercato di canzoni.

E’ stupendo conquistare la certezza che
la solitudine e’ un valore.
Mi sembra poco seria l’illusione dell’unione
tra persone differenti

Migliorare e seguire l’istinto,
sono in contraddizione?♠

Dovrei fare l’eremita
ma non ne sono ancora in grado “””